Tel. 0655281830 

Cell. 3280136315

Email: viverelagioia@gmail.com

5xMille: 07913441007
Iban: IT 51 C 08327 03253 000 000 000 145 

Associazione benefica a Roma

Aiuti concreti per i più bisognosi

Vivere la Gioia Onlus è un’associazione benefica di Roma con sede in Via Pieve Fosciana, 112, che opera in favore e a sostegno di tutti coloro che hanno bisogno di un aiuto concreto e spirituale. 

Famiglie in difficoltà, persone anziane, stranieri, portatori di handicap e senzatetto possono trovare nell’Associazione un valido punto di riferimento.
I volontari che operano nell’Associazione lavorano su tutto il territorio cittadino promuovendo azioni di solidarietà e coinvolgendo nelle loro attività di solidarietà tutto il quartiere.
Fondata nel 2004, da oltre dieci anni l’Associazione Vivere la gioia accoglie la comunità per condividere le difficoltà che ognuno di noi incontra nel proprio percorso di vita. Sempre a braccia aperte e con il sorriso in volto, i volontari dell’associazione e il presidente, Fosco Ieva, pastore della chiesta evangelica del quartiere, promuovono azioni di solidarietà nel rispetto delle diversità di ciascuno. 


L’associazione benefica di Roma Vivere la Gioia Onlus opera attraverso il lavoro dei volontari che, in maniera del tutto gratuita, offrono la propria disponibilità di tempo e le loro competenze per sostenere chi è in difficoltà e ha bisogno di aiuto. Essere dei volontari è un compito importante e delicato, che richiede pazienza, costanza, umiltà e capacità di confronto.

I volontari dell’Associazione partecipano alla vita della comunità condividendo con tutti i membri dell’Associazione conoscenze, impegno e professionalità al fine di poter offrire al prossimo il giusto sostegno e un’accoglienza affettuosa.

 
Attraverso incontri periodici, i volontari dell’associazione Vivere la Gioia promuovono piani di intervento e iniziative benefiche su tutto il territorio cittadino.

Per diventare un volontario dell’associazione Vivere la Gioia Onlus basta avere un po’ di tempo libero da regalare agli altri. Non ci sono preclusioni di sesso, razza o religione. I requisiti che sono richiesti sono la serietà, il rispetto delle persone e degli impegni presi e la capacità di lavorare in gruppo per fornire un aiuto concreto durante tutte le attività che si svolgono dentro e fuori la struttura.


Per avere maggiori informazioni su come diventare volontario basta chiamare il numero 0655281830 o inviare una email all’indirizzo di posta elettronica dell’associazione